Agenzie funebri

Le agenzie funebri Bordo e Bracone di Viterbo vantano una lunga esperienza nell'organizzazione di funerali e nella fornitura di un'ampia gamma di servizi funebri. La ditta ha anche una sede a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo.

Da sempre operano con la massima professionalità e discrezione per garantire un servizio efficiente e completo che include l'allestimento della camera ardente, la realizzazione di cofani e urne cinerarie su misura, lapidi in marmo e un'ampia gamma di accessori funebri.

Nella galleria di immagini che segue, alcune immagini delle realizzazioni di articoli realizzati dall'agenzia funebre Bordo e Bracone.

Cosa fare in caso di decesso

Decesso in ospedale

In caso di decesso in ospedale, la salma resta a disposizione dopo 2 ore dal decesso per poi essere sottoposta ad elettrocardiogramma e successivamente trasferita in obitorio per la vestizione da parte del personale ospedaliero e dall'agenzia. L'Ente Ospedaliero si occupa di trasmettere all'ufficiale dello Stato Civile del Comune di decesso i documenti sanitari nelle 24 ore successive alla morte. Su richiesta dei familiari, la salma può essere trasportata in obitorio, dove dovranno essere recapitati i vestiti. Successivamente si passa alla personalizzazione della camera ardente e all'esposizione che durerà fino alla mattina del giorno del funerale.

 

Decesso in abitazione

Nel caso in cui il decesso avviene presso il domicilio è necessario avvisare il medico curante, e, se irreperibile, la guardia medica che si occuperà della redazione della "constatazione del decesso". E' possibile richiedere il trasporto della salma presso l'obitorio, insieme ai vestiti nel caso in cui si decida di procedere alla vestizione. Se la richiesta è quella di tenere la salma in casa potete contattare l'agenzia funebre per la pianificazione del funerale e della camera ardente in casa. L'agenzia si occupa di avvisare il medico necroscopo per visitare la salma presso l'abitazione dopo 6 ed entro 36 ore dall'ora del decesso, per prescrivere gli interventi da attuare per il conservamento della salma e, decidere il periodo di osservazione tra le 24 e 48 ore prima del funerale. Solitamente il personale medico consiglia il trasferimento presso l'obitorio per motivi di conservazione ed igienico-sanitari, soprattutto nei periodi più caldi e quando il defunto, in vita assumeva molti medicinali.

Decesso in luogo pubblico

In caso di morte naturale o violenta intervengono le forze dell'ordine e il medico necroscopo che, previa autorizzazione del questore, si occupano del trasferimento della salma presso l'obitorio. Per pianificare il funerale è necessario il nulla osta rilasciato dalla Procura della Repubblica.

Come si pianifica il funerale

In tutti i casi di decesso i famigliari e cari del defunto, insieme con il Parroco e l'Impresa funebre decidono il giorno e l'ora del funerale, dopo il periodo di osservazione deciso dal medico necroscopo di 24 o 48 ore dall'ora del decesso o dal nulla osta, in caso di decesso in luogo pubblico o morte violenta.

Presso l'Ufficio Comunale addetto alla gestione cimiteriale si comunica la data del funerale e il tipo di sepoltura, e sarà poi l'ufficio a trasmettere al custode cimiteriale e alla polizia locale. Presso la sede dell'agenzia si invita a premunirsi di foto e codice fiscale del defunto, e codice fiscale e documento d'identità di un parente.

ONORANZE FUNEBRI BORDO & BRACONE srl | 9, Via Xxiv Maggio - 01100 Viterbo (VT) | P.I. 01990050567 | Tel. 0761 326024   - Cell. 389 8344088 | Fax. 0761 326024 | bordo.a@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite